Isolamento dal caldo estivo, il blog Casa Flower
2627
post-template-default,single,single-post,postid-2627,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-14.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.1,vc_responsive
 
materiali isolanti estivi

Proteggersi dal caldo estivo: i materiali isolanti

Isolamento dal caldo estivo, ecco la priorità di moltissimi italiani in un’estate che nelle ultime settimane si sta rivelando torrida, fino a toccare i 40°. Finestre chiuse, serramenti abbassati per ridurre l’arrivo di luce diretta e condizionatore acceso; sono queste le azioni che tutti compiamo durante la stagione estiva per mantenere la giusta temperatura nella nostra casa. 

Capita però che nonostante queste accortezze gli ambienti non restino freschi a lungo, sprecando così l’accensione dell’impianto di condizionamento e facendo tornare alta la temperatura nel giro di qualche ora. Ti sei mai chiesto come mai?

Isolamento dal caldo estivo: il cappotto interno

Spesso la risposta è tra le mura delle abitazioni. Sono i materiali isolanti a fare la differenza quando si parla di isolamento termico, sia che questo sia a protezione del calore estivo o delle rigide temperature invernali. Niente paura, rendere la casa più efficiente è possibile attraverso degli interventi, completi o parziali, di riqualificazione energetica.

Considerando attentamente esposizione e zona climatica in cui trova la casa è possibile scegliere il materiale isolante più efficace.

Sul mercato edilizio ci sono molti materiali isolanti, compresi i più recenti e sulla carta più ecologici lana di roccia e fibra di legno. Questi vengono proposti come materiali isolanti green ma chi lavora in questo settore sa che si tratta di isolanti termici proveniente da prodotti da naturali e quindi eco friendly, ma in fase di smaltimento molto difficili da riciclare, così da vanificare le loro caratteristiche green. 

Noi scegliamo il polistirolo

Per garantire ai nostri clienti il massimo dell’isolamento dal caldo estivo come dal freddo, come isolante edilizio noi scegliamo il polistirolo chiamato EPS. Perfetto per l’isolamento termico della tua abitazione, questo prodotto presenta molti vantaggi:

  • è ecologico perché le sue “palline” sono riciclabili all’infinito adattandosi a svariati impieghi;
  • riduce l’impatto ambientale diminuendo le emissioni di CO2 nell’atmosfera;
  • è resistente;
  • inserito all’interno dei muri isola e protegge la casa.

L’EPS è un ottimo materiale isolante grazie alla sua conformazione edilizia che lo vede prodotto in lastre. Più nello specifico il polistirolo è elevato a termoisolante per quanto riguarda: isolamento di tetti a falde e di tetti piani, isolamento delle pareti verticali dall’esterno (il cosiddetto cappotto), isolamento delle intercapedini dall’interno, isolamento di pavimenti e soffitti.

Caldo e freddo non spaventano se hai gli strumenti giusti per proteggerti.

Noi di Casa Flower scegliamo l’EPS come materiale isolante perché riciclabile e quindi ecosostenibile e soprattutto performante e duraturo.

Contattaci per saperne di più di isolamento termico!